Pro Loco CASTELLANETA
Pro Loco CASTELLANETA

Chiesa di Santa Maria dell'Aiuto o del Caputo

Se prestiamo fede al P. Montorio questa sarebbe la più antica chiesa di Castellaneta, poiché, egli dice, era l’unica parrocchia della città prima che questa fosse trasferita all’odierna Cattedrale. Risalirebbe quindi a tempi remotissimi.

Narra poi il detto padre, dietro una relazione del vescovo Montesoro del 10 dicembre 1710, come in questa chiesa si venerasse un’antichissima immagine di Maria Vergine dipinta sul muro assai miracolosa “della quale o per dapocagine di chi ne ha tenuto sinora l’ufficio, o per l’antichità non mi viene notificata grazia o miracolo alcuno che Ella abba fatto a pro dei suoi devoti”.   Ma se la devota effige non prodigava le sue grazie ai fedeli, non mancava però di confortarli risanando i loro animali. Infatti, segue a narrare il vescovo, non appena un cavallo assalito da dolori, o altri mali, vien menato a passeggiare intorno alla chiesa, e particolarmente avanti la porta, immediatamente resta liberato da ogni sofferenza. E il pio prelato ne dà subito la ragione tutta simbolica, perché, egli aggiunge, “come il cavallo sagrificavasi dai gentili al sole, Maria che è un mistico sole, con ragione si degna come cosa a sé dedicata, aver cura di simili animali”.

"Inchiostro di Puglia" (il libro), in vendita, nella nostra sede.

Diventa Socio Pro Loco

PARTNERS

NICOTEL PINETO

Castellaneta Marina

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Proloco Castellaneta - Via Vittorio Emanuele 89 74011 CASTELLANETA (TA) CF: 90218170737 - Partita IVA: 02944150735 - Tel./Fax 0994006178 - Tessera nazionale UNPLI 4578/2016 - Pro Loco Castellaneta iscritta nel Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale in data 07/08/15 con decreto n.87/II/2015